Il nostro network: News e Eventi | Ultim'ora e Politica | Hotels e Alloggi
Mercoledì 20 Settembre 2017
English

La situazione del personale del Corpo di Polizia Municipale

Cortona -

Facendo riferimento alla notizia

Dopo aver espresso una valutazione positiva «sull'ampliamento, seppur temporaneo, del Corpo di Polizia Municipale, un'esigenza più volte ribadita in Consiglio e in Commissione Programmazione, Bilancio e Affari generali», Giordano ha giudicato «particolarmente negativo il venir meno dell'apporto di tali unità aggiuntive di personale nel periodo del Palio, che ha comportato un aggravio di lavoro per gli addetti in servizio».

Il consigliere ha chiesto di conoscere «le ragioni per le quali quasi tutti gli assunti a tempo determinato alla Polizia Municipale hanno presentato le dimissioni» e «cosa intenda fare l'Amministrazione comunale ai fini del potenziamento dell'organico del Corpo».

L'assessore alla Polizia Municipale, Stefano Maggi, ha risposto che «con il Programma triennale del fabbisogno di personale 2017/19 è stata prevista l'assunzione a tempo determinato, per il periodo maggio/settembre 2017, di 5 istruttori di Polizia Municipale» attingendo i nominativi da una graduatoria comunale di 7 soggetti idonei, ancora valida.

«Purtroppo però - ha aggiunto - una volta finanziata tale previsione, nessuno si è reso disponibile all'assunzione in oggetto; pertanto, l'avviso è stato pubblicato tramite il sistema di rete Urp Toscana e abbiamo ottenuto la messa a disposizione di altre graduatorie dai Comuni di Grosseto, Carrara, Montelupo fiorentino, Cortona, Sesto fiorentino e Abbadia San Salvatore». «Dalla graduatoria del Comune di Grosseto si sono resi disponibili 5 candidati a entrare in servizio, dei quali 4 a decorrere dal 2 maggio scorso e 1 dal successivo 1° giugno».

Maggi ha ricordato che complessivamente, dal 1° gennaio 2013 a oggi, il Corpo di Polizia Municipale è passato da 72 a 65 unità di personale e che «rappresenta una priorità per l'Amministrazione reintegrare il numero, per quanto possibile ai sensi della normativa. Gli uffici preposti stanno lavorando affinché possa essere predisposta quanto prima una nuova procedura concorsuale».

Giordano ha affermato di non volersi pronunciare al momento, «ma quando sarà predisposta la procedura concorsuale, anche a dimostrazione che il ricorso alle graduatorie altrui non è una soluzione ottimale». «Ribadisco inoltre - ha concluso - l'opportunità di intensificare la collaborazione con i Comuni contermini allo scopo di poter gestire a livello territoriale certe dinamiche stagionali che riguardano il personale di Polizia Municipale in servizio: a maggior ragione in un momento, come quello attuale, in cui sono sempre maggiori le pressioni per estendere il mansionario dei vigili».

Ufficio Stampa Comune di Siena

Il contenuto e’ stato pubblicato da Comune di Siena in data 29 agosto 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 29 agosto 2017 17:22:05 UTC.

[Fonte: Arezzo OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto