Il nostro network: News e Eventi | Ultim'ora e Politica | Hotels e Alloggi
Giovedì 21 Settembre 2017
English

Catechisti: formazione, confronto e preghiera. Ecco il calendario con le iniziative diocesane

Pratovecchio -

Al via l'anno catechistico in tutte le parrocchie pratesi. Per iniziare al meglio le attività con i bambini e i ragazzi l'Ufficio catechistico diocesano ha promosso una serie di iniziative, alcune intendono continuare un percorso iniziato lo scorso anno pastorale, altre sono delle assolute novità.


Tra queste c'è anche l'istituzione della Giornata diocesana del catechista. Appuntamento sabato 23 settembre alla parrocchia della Resurrezione. Il ritrovo è alle 9,15 fino alle ore 18. L'evento prevede il mandato del vescovo Franco a tutti i catechisti e la partecipazione ai laboratori di approfondimento. Questi ultimi saranno tenuti da Franca Feliziani Kannheiser, psicologa e psicoterapeuta, autrice di numerosi sussidi, intitolati «Bambini e catechesi», «L'educatore educato» e il simpatico «Perché Gesù non si è sposato? Le domande curiose dei bambini».


«Sarà una giornata dedicata alla formazione e al confronto - dice don Carlo Geraci, direttore dell'Ufficio catechistico - la relatrice ci aiuterà a capire che nel nostro catechismo ci vogliono più esperienze e meno analogia con la scuola, ovvero insegnamento frontale, banchi e libri di testo. Questo sarà il punto di partenza delle nostre riflessioni. Il Vescovo sarà con noi per l'intera giornata». Un altro incontro delle stesso tipo è in programma sabato 27 gennaio alla parrocchia di Tavola.


Dopo la positiva esperienza dello scorso anno verrà riproposto il corso sul Vangelo suddiviso in due cicli di appuntamenti: in Valbisenzio, alla badia di Vaiano, e a Prato alla chiesa di Narnali. Quest'anno è la volta dell'evangelista Marco, ne parleranno don Jean Jacques Ilunga e suor Elena Zanardi. Gli incontri sono quattro: a Vaiano il 16 e 23 ottobre, 6 e 13 novembre; a Narnali il 17 e 24 ottobre, 7 e 14 novembre.


Altra novità è il concorso diocesano presepi dei ragazzi del catechismo. «L'obiettivo è di rimettere al centro una catechesi del Natale che passi attraverso la forma plastica del presepe, che non solo comunica emozioni - dice ancora don Geraci - ma è un mezzo per fare catechesi. I personaggi, la grotta e tutto ciò che compone il presepe può essere uno spunto per comunicare l'esperienza di Dio». I presepi più belli saranno premiati dal Vescovo il 6 gennaio, giorno dell'Epifania, in cattedrale.

Molto utile sarà la giornata prevista sabato 3 e domenica 4 febbraio alla canonica di Gonfienti, sarà un corso di introduzione alla catechesi per aspiranti catechisti. Titolo della due giorni: «Il catechista è una persona 'vocata'».
Gli altri impegni dell'anno sono il pellegrinaggio dei cresimati e cresimandi con il Vescovo (21 aprile), il ritiro itinerante dei catechisti al monastero di Santa Maria della Neve e San Domenico a Pratovecchio e alla fraternità di Romena da don Luigi Verdi (9 giugno).


Scarica il calendario completo con tutte le iniziative in pdf

Il contenuto e’ stato pubblicato da Diocesi di Prato in data 13 settembre 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 13 settembre 2017 16:02:07 UTC.

[Fonte: Arezzo OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto